Crisi agricola e vie d’uscita, il seminario organizzato dal M5S venerdì a Palazzo dei Normanni

“Coniugare sostenibilità, produttività e gestione etica della terra”, questi i temi cardine del seminario organizzato dal Movimento 5 Stelle Sicilia, venerdì 3 febbraio, alle 9.30, a Palazzo dei Normanni, presso la sala Piersanti Mattarella. Interverranno l’organizzatrice Valentina Palmeri e gli altri deputati 5Stelle Giancarlo Cancelleri e Angela Foti. Tra i relatori, Dario Cartabellotta, dirigente generale del dipartimento regionale dello Sviluppo rurale e territoriale; il fondatore del Laboratorio di permacultura mediterranea Ignazio Schettini e il professore Guido Bissanti, esperto e saggista su sviluppo sostenibile ed agricoltura umanistica. L’incontrò si chiuderà con una tavola rotonda alla quale potranno partecipare tutti coloro che sono interessati ai temi trattati. Per confermare la partecipazione, inviare una mail a: evento3febbraio2017@gmail.com.

“Avvieremo un’analisi delle problematiche dell’attuale sistema agro-alimentare, – afferma la parlamentare Palmeri – e approfondiremo i temi dell’agricoltura sostenibile e rigenerativa, percorso fondamentale e possibilità concreta per la Sicilia”.

La Palmeri lancia anche un altro incontro sul tema, che si terrà sabato alle 17,30, ad Alcamo, presso un noto locale cittadino sito in piazza Bagolino. Il titolo dell’evento: “Un futuro fertile e sostenibile? Con la Permacultura è già realtà”.


Leave A Reply