Ferreri: La legge Ibla va finanziata

“Ibla non può morire, sarebbe un assassinio della storia e della cultura”.

Il deputato all’Ars Vanessa Ferreri, del Movimento Cinque Stelle, assicura fino all’ultimo “ogni azione tesa a ripristinare le somme della legge Ibla, precedentemente azzerate”.

Il deputato 5 Stelle cercherà di difendere in Aula anche l’emendamento presentato dal Gruppo 5 Stelle per il Corfilac, il consorzio di ricerca sulla filiera lattiero-casearia.

La Ferreri, invece, esprime rammarico per il mancato inserimento in bilancio di somme a favore dell’Aeroporto di Comiso, per il quale recentemente è stata approvata una mozione in Aula.


2 commenti

  1. Ciao sono un sostenitore del movimento 5 stelle piacciono molto le vostre idee. Mi batterei anche per la strada del mercato a Ragusa Ibla dove si e’ perso letteralmente sia la voglia di vivere e altro dove in quelle case della stra delmercato ci sono dieci case sfitte che usa si immeteo solo per Ibla Bukers per far dormire gli artisti di strada. Perche’ non usarli anche per gli artigianati e altro e chiudere definitivamente la strada degli archi dove si immette per via del mercato.Tutto questo e’ un peccato siamo parecchi artigiani che vogliono lavorare il quella strada e non si muove nulla ed e’ veramente un peccato òp ripredo due volte Ibla sarebbe una Grande Taormina, ciao e grazie a risentirci ci tengo –

Leave A Reply