È svolta epocale all’Assemblea regionale siciliana. Restituito dai deputati M5S il 70% dello stipendio

27

Tenuta una conferenza stampa all’Ars per il Restitution day del M5S. I 15 deputati hanno fatto i bonifici all’Ars e trattenuto solo 2500 euro più rimborsi spese a testa. Mantenuta la promessa elettorale.

Presentato pure un DDL che mira alla riduzione degli emolumenti di tutti i parlamentari

Il Movimento 5 Stelle ha scritto oggi una pagina di storia all’Ars. Per la prima volta nella vita dell’Assemblea regionale siciliana un gruppo parlamentare ha rimandato al mittente gran parte della busta paga. E lo ha fatto con un assegno a quattro zeri. Cancelleri e gli altri 14 deputati hanno girato, tramite bonifico sul conto corrente generale dell’Ars, oltre 123 mila euro in totale, trattenendo per sé 2500 euro più rimborsi spese (documentati), relativi alla mensilità di dicembre.

Su questo tema si è tenuta una conferenza stampa all’Assemblea regionale, trasmessa in diretta streaming anche sul blog nazionale di Beppe Grillo, cui hanno partecipato il capogruppo del Movimento, Giancarlo Cancelleri e i deputati Salvatore Siragusa e Giampiero Trizzino.

Ai giornalisti è stata consegnata una cartella stampa (corredata di alcune buste paga e bonifici) che attesta che oltre il 70 per cento delle somme erogate ai deputati stellati è tornata nella casse dell’Ars, come promesso dal Movimento in campagna elettorale. Non solo, i deputati M5S hanno rinunciato pure all’auto blu per il vice presidente Antonio Venturino e a 6.638 euro al mese, derivanti dalla indennità di carica spettante ai segretari, vicepresidente e presidente di commissione e al vicepresidente vicario dell’Assemblea.

“Questo – ha detto il capogruppo del Movimento Cancelleri – per dare un’impronta etica all’attività politica. È infatti immorale portare a casa cifre intorno a 15.000 euro al mese, in un momento di crisi economica come quello attuale”.
Le restituzioni all’Ars non si limiteranno solo al mese di dicembre, ma continueranno per l’intera durata della legislatura.

Mentre la politica sempre più spesso riesce a conquistare i riflettori per sprechi, truffe ed appropriazioni indebite il Movimento 5 Stelle si muove in direzione opposta, e lo fa anche col supporto di strumenti legislativi.
I quindici deputati M5S hanno infatti presentato un disegno di legge per la riduzione dei costi della politica. Il ddl n 97, presentato il 31 dicembre scorso, mira a sganciare l’equiparazione degli stipendi dei deputati dell’Ars da quelli del parlamento nazionale, prevedendo un tetto massimo agli emolumenti erogati ai parlamentari isolani.

Una volta approvato il disegno di legge – ha sottolineato Cancelleri – presenteremo al Consiglio di presidenza la nostra poposta che prevede retribuzioni di 5000 euro lorde a deputato”.

Le somme restituite dai deputati e attualmente “parcheggiate” nel conto corrente dell’Ars confluiranno successivamente alla Regione, quando sarà approvata la legge di stabilità, per finanziare un progetto di microcredito destinato alle imprese. In coda alla conferenza stampa l’onorevole Trizzino, presidente della commissione Ambiente, ha anche annunciato di volere indagare sulle segnalazioni fatte dal Movimento alla polizia municipale di Palermo per i manifesti abusivi durante le ultime due campagne elettorali e per i quali, finora, non si ha notizia di una sola sanzione.
“È inammissible – ha detto Trizzino – che solo il semplice cittadino debba rispettare le regole e debba essere costretto, giustamente, a pagare anche le multe per la doppia fila, mentre i politici riescono a farla franca per infrazioni reiterate e di svariate migliaia di euro”.

Movimento 5 Stelle Sicilia

Di seguito i dettagli della restituzione:

Somme restituite relative alla mensilità di dicembre:

totale percepito dai 15 deputati: 175.875 €
totale trattenuto dai 15 deputati: 52.380 € (2.500 € a testa più rimborso spese)
totale restituito dai 15 deputati: 123.495 € (70,2% di quanto percepito)

Somme restituite relative indennità carica dicembre:

Deputato Carica Indennità
[s5s-portavoce id=”venturino” type=”link-scheda”] Vicepresidente vicario Ars 3.244 €
[s5s-portavoce id=”trizzino” type=”link-scheda”] Presidente Commissione Ambiente 2.089 €
[s5s-portavoce id=”zito” type=”link-scheda”] Vicepresidente Commissione Sanità 522 €
[s5s-portavoce id=”ferreri” type=”link-scheda”] Segretario Commissione Sanità 261 €
[s5s-portavoce id=”ciaccio” type=”link-scheda”] Segretario Commissione Bilancio 261 €
[s5s-portavoce id=”siragusa” type=”link-scheda”] Segretario Commissione Affari istituzionali 261 €

Share.

27 commenti

  1. Pingback: E’ svolta epocale all’Assemblea regionale siciliana. Restituito dai deputati M5S il 70% dello stipendio. | MoVimento 5 Stelle Sciacca Sicilia - Meetup Sciacca a 5 Stelle

  2. Pingback: "Restitution day" in Sicilia e bilancio previsionale a Parma - MoVimento 5 Stelle Castellammare di Stabia

  3. Splendido esempio di rettitudine morale!
    Spero vivamente(ma non ci credo) che altri deputati seguano il vostro esempio ma soprattutto che il DDL per la riduzione degli INGIUSTIFICATI proventi di un’attività politica di pura rapina venga finalmente approvato.
    Continuate nella vostra meritoria opera di moralizzazione delle Istituzioni cosi barbaramente inquinate dalla casta!!

  4. Toni Leonardi on

    Siete unici. L’esempio che date vale più di una campagna elettorale. Per merito vostro i siciliani impareranno ad interessarsi della politica, di quella buona!

  5. VITO ARCANGELO REINA on

    L’impegno e l’onesta’ delle promesse, ci portera’ ad essere apprezzati dai cittadini e pertanto ad essere primi alle elezioni nazionali.

  6. semplicemente m.e.r.a.v.i.g.l.i.o.s.i.!!ogni giorno mi date dimostrazione che quando si mette buona volonta’,si puo’ fare tutto.mi rendete fiero.questo pero’ non bastera’.ancora a niente siamo!!

  7. X lo meno qualcuno incomincia a dare dei veri esempi e mi auguro che tutta la classe politica prendono esempio da voi ,io impiegato di Stato mettendo a rischio tutti i giorni prendo x la meta del vostro stipendio di spese come voi avete indicato di circa 2.500€ come rimborsi,un operaio ora va al lavoro con solo 9.00€ al mese e sia io e l’operaio dobbiamo pagare il fitto,e le bollette di casa e tutte altri emulienti che voi politica ci mettete a carico.io da parte di tutti i cittadini Italiani onesti e non vi dico mettete i allo specchio e voi sapete già cosa fare ……..i ladri,i mafiosi,ma voi tutti in parte,avete privi leggi e trattamenti che noi non abbiamo mai ricevuti .

  8. NICOSIA MICHELE on

    SIETE UNICI, CON QUESTO GESTO STATE FACENDO RIAPPROPRIARE IL POPOLO SICILIANO DELLA PROPRIA INTELLEGENZA CHE NON L’AVEVA PERSA, MA BENSI’ ERA STATA OFFESA E UMILIATA NEL PASSATO.
    AVETE FATTO UN NOBILE GESTO.MA PER SALVARE QUESTO POPOLO SICILIANO DI QUESTI GESTI CE NE VORRANNO
    MOLTI.MA SONO SICURO CHE LI FARETE UNO PER SALVARE LA SICILIA E I SICILIANI,2) PER CAMBIARE LA SENSIBILITA’ E LE COSCIENZA (AMMESSO CHE L’ABBIANO ) DELLE LOBBI POLITICHE E DEI POTENTATI ECONOMICI AFFINCHE’ POSSANO USARE IL POTERE E IL DENARO COME STRUMENTI CHE FACCIANO STARE MEGLIO NON SOLO I SICILIANI, MA TUTTI GLI ITALIANI.MA CHE DICO TUTTI GLI EUROPEI,MA CHE DICO TUTTO IL MONDO OFFRENDO UN AMBIENTE MIGLIORE, LAVORO PER TUTTI E FACENDO SI CHE LA SANITA’ I SERVIZI,LA SCUOLA, INTERNET,LA GIUSTIZIA,LA LOTTA AGLI EVASORI E AGLI ESPORTATORI DI CAPITALI FUNZIONI VERAMENTE PER TUTTI E CHE A PAGARE LE TASSE NON SIANO SEMPRE GLI STESSI. CON QUESTO AUGURIO VI SALUTO.

  9. Encomiabili. L’esempio e i fatti rappresentano il migliore strumento di educazione civica. Continuate così,non fatevi contagiare dal virus diffuso del “prega Dio e fotti il prossimo”,vaccinatevi vi prego!!!!

  10. Benissimo! Avete rispettato i patti con vi ha votato, nella grande speranza che la nostra amata terra possa redimersi da secoli di corruzione ed arroganza di chi ha gesto il potere. Sono padre ed insegnante e cerco, per quanto possibile di inculcare nei giovani il rispetto delle leggi e delle isituzioni. Purtroppo i cattivi esempi non mancano, sopratutto nella classe politica e burocratica, che forte dei propri privilegi ha impoverito le tasche e le menti dei Siciliani per farne solo servi di favori, pur avendo sacrosanti diritti di pensieri ed opere. Pungolate costantemente il Presidente Crocetta affinche allontani i disonesti e corrotti che si annidano dentro e fuori l’Assemblea Siciliana. Grazie per tutto quello che farete.

  11. gianfranco caudullo on

    BRAVISSIMI ! se il buon giorno si vede dal mattino … ci aspetta un bel giorno.
    veramente patetici i commenti di chi si oppone al M5S, e cerca di trovare insostenibili e assurdi argomenti per criticarvi … queste critiche deboli e inconsistenti (a volte poprio in malafede) FANNO ONORE A CHI VI HA VOTATO, E A VOI.
    personalmente penso che il largo consenso alla vostra iniziativa, che già vediamo nonostante il silenzio dei MEDIA , servirà a convincere gli indecisi e sarà unabuona cassa di risonanza per crescere.
    e sono certo che rafforzerà lo spirito e le motivazioni anche per i RAPPRESENTANTI ELETTI nel M5S.
    io vi ho votato e adesso potrò convincere qualcun’altro a farlo.
    buon lavoro

  12. Bene, ora cosa ne dite di far partire questa BENEDETTA sezione trasparenza (che promettete da MESI) su questo sito, giusto per essere sicuri che non sia una cosa una tantum?

  13. Pingback: Programma regionale MoVimento 5 Stelle Molise | MoVimento 5 Stelle Molise

  14. Purtroppo continuano a dire che il movimento 5 stelle fa solo demagogia, e non danno molto spazio al nostro movimento, certo perché hanno paura di essere spodestati di non godere più dei privilegi che sin ora hanno avuto tutti sia la destra che la sinistra . Speriamo che alle elezioni del 22 febbraio , questa. Gentaglia di politici incapaci venga spazzata via.

  15. Salve, io da oltre un decennio mi occupo di volontariato e protezione civile, per portare avanti un’associazione di volontariato le cifre economiche per il mantenimento dei mezzi di soccorso e emergenza sono notevolissimi.
    Nessuno ci ha mai aiutato ne tanto meno le istituzioni a cui abbiamo chiesto aiuto economico, abbiamo dovuto affrontare tante esigenze da soli per un fine comune e per il bene di tutti.
    Sarebbe opportuno evidenziare ai vari deputati Regionali, che parte del loro oneroso contributo percepito, naturalmente sempre a discapito del povero lavoratore comune mortale, potrebbe anche essere devoluto alle associazioni di volontariato ONLUS che operano senza lucro per scopi umanitari e per il bene collettivo di tutti.
    Sperando che la mia piccola partecipazione a questo FORUM venga recapita da che la deve recepire porgo Saluti Cordiali.

  16. stasera ho letto che al netto sono qualcosa in piu di 11.000euro al fronto dei 13.000dei deputati di altri partiti.,se fosse vero..cambia poco…!

  17. onore a voi e al vostro gesto ! quei soldi ridati alla vostra regione valgono per 10 ! sono soldi che riaccendono nella gente la speranza in un cambiamento per la politica italiana inqunata da mafiosi, corrotti e gente senza un morale che pensa solo alla propria faccia da culo ! spero che questo vostro contributo possa, insieme a tante altre cose, iniziare a piegare questa nostra mentalita` italiana che vede i ladri come i furbi e gli onesti come gli stupidi !

  18. quirino vittori on

    non serve che vi lodiamo!!! state facendo solamente quello x il quale vi abbiamo dato tutta la nostra fiducia: mantenere la parola e fare i fatti.ragazzi l’ unica cosa che vi chiedo… non deludeteci guadate sempre avanti con massima trasparenza e cosi facendo piano piano ci riprenderemo il nostro ben amato PAESE. buon lavoro amici.quirino

Leave A Reply